IL REGALO PER LA FESTA DELLA MAMMA CHE CI MERITIAMO

IL REGALO PER LA FESTA DELLA MAMMA CHE CI MERITIAMO

“La mano che fa dondolare la culla è la mano che sorregge il mondo”-W.R. Wollace

Il regalo perfetto per la festa della mamma esiste! Siete pronte a scoprirlo? Ragazze ammettiamolo! La festa della mamma non è mai stata più MERITATA di quest’anno! Nella storia, la festa della mamma 2020 è in assoluto quella più degna e quella che tutti ricorderanno.

FESTA DELLA MAMMA- MOMS ARE LIKE BUTTONS

Dai, coraggio, possiamo essere sincere… PORCA PALETTA se ce la siamo GUADAGNATA la nostra festa! Scommetto che quest’anno nessuna mamma del pianeta si risparmierà anche solo dal pensare che questo giorno sia assolutamente sacrosanto! ECCHECAVOLO! E’ davvero il momento di affermare che la festa della mamma va festeggiata!

La mamma: figura perno di ogni famiglia, simbolo della cultura italiana, a volte esasperata, a volte scimmiottata ma sicuramente per quel che riguarda l’italianità sempre valorizzata nei suoi aspetti più profondi e viscerali. Una volta sbirciando qua e là in rete mi sono imbattuta in questa frase:” le mamme sono come i bottoni, tengono unite tutte le cose”. Penso sia davvero così. Le mamme sono il collante, sono l’ossatura , sono le colonne portanti di questa società.

ESSERE MAMMA RICHIEDE UN CONTINUO UPGRADE E IL 2020 CI HA RICHIESTO UN ULTRA UPGRADE!

festa della mamma-lady boss

Da noi in Italia LA MAMMA E’ SEMPRE LA MAMMA! In questo 2020 noi mamme abbiamo fatto un upgrade! Non siete d’accordo? LA MAMMA 2020 E’ DIVENTATA UNA SUPER MAMMA.

Io non ero granché preparata a questa evoluzione forzata ed improvvisa. Voi? 

D’improvviso ci siamo trasformate in casalinghe (per chi non lo fosse di già), alla peggio vere e proprie colf senza retribuzione (il peggio del peggio!), smart workers, manager d’azienda e manager domestiche, insegnanti, animatrici, panettiere, pasticcere, cuoche, manutentrici, imbianchine, sarte MA SOPRATUTTO ABBIAMO SCOPERTO DI ESSERE PARRUCCHIERE ED ESTETISTE!. Ma sti talenti prima dov’erano?! Sotterrati da fretta, isteria e pigrizia. 

QUANDO LA TEORIA DELL’EVOLUZIONE PRENDE FORMA

E’ accaduto quello che osservava Darwin nella sua teoria dell’evoluzione della specie, ovvero quel processo secondo cui “gruppi” di organismi di una stessa specie si evolvono gradualmente nel tempo attraverso un processo di selezione naturale. Cioè in pratica ci siamo tutte trovate da un giorno all’altro con figli da scolarizzare e da collegare a cosiddette PIATTAFORME SCOLASTICHE così complicate che manco alla NASA …in contemporanea abbiamo dovuto dare un boost alle nostre competenze informatiche imparando a collegarci in conference call con l’ufficio che non appena ti vedi nello schermo ti accorgi della ricrescita di 5 cm e dei baffetti alla “Adolf” che … SANT’IDDIO oscura la cam fingendoti malata e riscalda immediatamente quella stramaledetta cera black wax brasiliana che si toglie senza strisce e non ti lascia segni di ustione di terzo grado sotto al naso! 

E mi dite se non ho ragione a sostenere che la festa della mamma quest’anno vale doppio? Forse anche il triplo!

FENOMENOLOGIA DELLA FESTA DELLA MAMMA AI TEMPI DELL’ASILO

Devo essere sincera, non ho mai attributo particolare attenzione o importanza alla festa della mamma… come del resto a molte altre feste di natura tipicamente commerciale. Venivo puntualmente  richiamata all’ordine dalle maestre d’asilo dei miei figli che conoscendo la mia avversione per i momenti aggregativi tra mamme, con sguardo severo rinnovavano il loro invito dai toni vagamente coercitivi alla tradizionale “merenda per la festa della mamma”. 

Abbozzando un sorriso stiracchiato e fingendo entusiasmo tentavo di accampare scuse dell’ultimo momento come una riunione fuori programma, una trasferta improvvisa o le avvisaglie di un’influenza fuori stagione. Tuttavia lo sguardo severo della maestra faceva leva sul mio senso di colpa e sul mio poco spiccato istinto materno et voilà eccomi con il telefono in mano a fare video al mio tenero cucciolo d’uomo che in mezzo alla sua classe costituita da assembramenti di meravigliosi bimbi canterini decideva che si era rotto i “cocones” e di cantare non se ne parlava proprio! Era giunta l’ora di dirigersi verso l’uscita dell’asilo e bye bye festa della mamma!

E POI.. “AMORE MA CHE MERAVIGLIA IL TUO CUORE DI PASTA AL SALE CHE VEDO GIA’ SBRICIOLATO IN PULVISCOLI MICROSCOPICI SUL MIO TAPPETO DEL SALOTTO!”

Care maestre… si parlo con voi! Grazie per i meravigliosi lavoretti confezionati ad arte in occasione della festa della mamma! Se potessimo evitare di far portare a casa costruzioni in riso soffiato, farina, sale o caffè sarebbe ancora più meraviglioso! Dopo ben 3 anni ritrovo ancora resti del primo lavoretto in riso soffiato per la festa della mamma di mio figlio Martino! 

Ora.., scherzi a parte… purtroppo quest’anno non avremo la fortuna di viverci in nostri bimbi alle tradizionali merende per la festa della mamma e non riceveremo nessun lavoretto ma abbiamo il DOVERE MORALE di fare un regalo alle nostra mamme e di farci un regalo a nostra volta.

ECCO LE NOSTRE IDEE REGALO PER UNA FESTA DELLA MAMMA CON I FIOCCHI

idee regalo festa della mamma

Parola d’ordine VALORIZZARE possibilmente nel rispetto dell’ambiente! 

Partiamo dalla cura per noi stesse che di questi tempi si rivela particolarmente complicata e necessaria! Unire il body care alla sostenibilità si può. In occasione della festa della mamma fare un regalo utile e al contempo eco-friendly non solo è possibile ma anche super fashion grazie al nostro packaging studiato nel dettaglio! Nella classifica dei “must have” da quarantena al primo posto c’è il nostro set componibile per la beauty routine (saponette vegetali al 100% disponibili in diverse profumazioni, guanti da bagno, dischetti struccanti lavabili e riutilizzabili ed elastici per capelli).

UN CORSO DI CUCITO UN’IDEA REGALO AL TOP

Segue quasi a pari merito il nostro corso di cucito! Una delle cose che ho capito durante il tempo di quarantena è stata che saper cucire o alla peggio, saper almeno fare un rammendo mi avrebbe risolto molti problemi! I calzini bucati sono diventati il mio incubo peggiore! E Amazon di questi tempi non è poi cosi affidabile sulle consegne! Il risultato è stato: “Martino nel frattempo usa le mie calze che per fortuna abbiamo lo stesso numero! 

festa della mamma corso di cucito

Cosa state aspettando allora? Andate immediatamente a sbirciare sul nostro sito nella sezione Marika’s Academy e scegliete il corso di cucito più adatto alle vostre esigenze! 

E poi… giusto ieri quando mia mamma mi ha regalato altre due mascherine per i miei bimbi ho pensato a quanto sono fortunata ad avere una famiglia di abili sarte e maghe del cucito che in quattro e quattr’otto confezionano mascherine su misura per me e la mia famiglia. 

Saper cucire è un’arte, ma è anche un’abilità che si può apprendere o migliorare e di questi tempi è diventata una Life skill preziosissima! 

Vi aspettiamo quindi sul nostro sito o sui nostri canali social per i vostri regali personalizzati in occasione della festa della mamma!